Il Core Competence del Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica

    Publication Date
    Source Authors
    Source Title
    Source Issue
    Publication Date

    2017

    Source Authors

    • Famulari
    • Fierro
    • Parigi
    • Rovito

    Source Title

    Il Core Competence del Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica

    Source Issue

    Alpes Italia

    Page Range: 160

    Da qualche giorno è disponibile in libreria “Il Core Competence del Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica”, un volume che rappresenta un importante traguardo nel delineare l’identità specialistica di un professionista sempre più impegnato e impiegato nella rete dei servizi sanitari della Salute Mentale. Il testo nasce da un progetto di ricerca promosso e sostenuto dall’Associazione Italiana Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica (AITeRP) in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università di Genova. 
    Il lavoro, con il contributo di un numeroso gruppo di colleghi, è stato curato da cinque professioniste del settore: Roberta Famulari, presidente di AITeRP nazionale, TeRP presso il Dsm di Messina; Donatella Ussorio, vicepresidente, docente Cdl Trp università dell’Aquila; Lucia Fierro, consigliere AITeRP Lombardia, docente Cdl Trp università di Brescia; Debora Parigi, consigliere AITeRP Liguria, docente Cdl Trp università di Genova; Elga Rovito, TeRP Dsm Viterbo,  docente Cdl Trp università La Sapienza di Roma.

    Il focus è stato lo studio e la definizione del Core Competence. Le competenze del Terp, che opera in team con altre figure professionali del settore sanitario, comprendono conoscenze, abilità e comportamenti che caratterizzano l’agire lavorativo, coerentemente ai bisogni di salute individuati dalle fonti di riferimento e afferiscono a cinque peculiari funzioni, declinate in pratiche specifiche all’interno delle fasi di lavoro. Per individuare capillarmente le competenze del TeRP, è stato costruito e validato uno strumento di autosomministrazione, utile per valutarne expertise e padronanza, secondo i modelli Dreyfus e Guilbert.

    L’obiettivo principale della riabilitazione psichiatrica è quello di aiutare le persone con gravi disturbi psichici a vivere al meglio la propria vita in ambito personale, affettivo, sociale e lavorativo, facendo leva ed incrementando le abilità che posseggono e che non sono state ancora deteriorate dalla patologia di cui soffrono. Il Terp sostiene chi ha bisogno di fissare e raggiungere obiettivi personali attraverso piccoli step progressivi, nell’ottica di migliorare la qualità della vita, attraverso l’autonomia, l’empowerment, il benessere, la fiducia nelle proprie capacità. La relazione che si instaura tra il professionista e l’utente è fondamentale per la buona riuscita del progetto, ed oggi gli strumenti tecnologici rappresentano una marcia in più nel campo dell’assistenza e della riabilitazione. La mHealth, la cosiddetta salute mobile, è infatti in rapida espansione, perché permette di raggiungere in tempo reale gli utenti, sfruttando i dispositivi digitali. Gli interventi di mHealth sono sempre più apprezzati, e adottati soprattutto da persone con gravi patologie mentali, come schizofrenia e disturbo bipolare, che sanno di avere sempre al proprio fianco un professionista su cui fare affidamento.